Scuole

La sezione dedicata alle scuole con titoli adatti a promuovere percorsi formativi per le scuole secondarie e istituti d’arte, su vari temi: mafia e legalità, storia e memoria, passaggio all’età adulta e costruzione dell’identità, storia dell’arte e valorizzazione del patrimonio culturale. Per informazioni scrivi a scuole@lab80.it.
    Migliaia di donne parteciparono attivamente alla lotta per la liberazione durante la Resistenza. Per gran parte di loro, giovani ragazze di meno di vent’anni, fu la prima vera grande esperienza di partecipazione politica e di scoperta di se stesse e dei propri diritti. È con la Resistenza che in Italia si afferma il movimento di emanci...
    "Passeri" è il terzo film del regista islandese Rúnar Rúnarsson.  Presentato al 40° Toronto Film Festival, è un racconto di formazione ambientato in un piccolo villaggio islandese.   SINOSSI  Quando la madre decide di partire per una missione in Uganda con il suo nuovo compagno, il s...
  Erik Gandini, regista nato in Italia da padre italiano e madre svedese, è uno dei registi scandinavi più conosciuti e tra i più interessanti documentaristi europei. Ha prodotto e diretto diversi film documentari acclamati a livello internazionale, tra cui Videocracy - Basta apparire (2009).   SINOSSI La Svezia, ...
  Austerlitz è un documentario del regista ucraino Sergei Loznitsa, che porta lo spettatore a interrogarsi su cosa sia oggi la Memoria della Shoah. Ci sono luoghi in Europa che sono rimasti come ricordi dolorosi del passato, fabbriche dove gli esseri umani erano trasformati in cenere. Questi luoghi sono ora luoghi della Memoria, aperti al pubblico sono ...
Una enclave serba in un villaggio albanese del Kosovo post-bellico. Un matrimonio, un funerale e due comunità divise dall’odio.  Nenad e Bashkim: il rapporto tra due bambini come specchio del conflitto e unico spazio per il cambiamento. SINOSSI Kosovo 2004, cinque anni dopo la guerra. Nenad è un bambino serbo, introverso e sensibile, che...
  "Mozés, il pesce e la colomba" è il film d'esordio della giovane regista ungherese Virág Zomborácz. Vincitore del 33° Bergamo Film Meeting, il film è una commedia brillante e surreale che racconta le tragicomiche vicende del giovane protagonista: assillato dal fantasma del padre, un aut...
  In una Sicilia in cui niente è come sembra, il piccolo Giovanni scopre che l’irreprensibile papà Vincenzo, lavoratore al mercato ittico, è in realtà un corriere della droga. La famiglia, il lavoro, il Sud e la malavita: attraverso lo sguardo di un bambino, un racconto sulle “famiglie criminali” di Palermo.  ...
  Quanto è stereotipata, quanto è viva la parola “partigiano”? Massimo Zamboni, chitarrista e co-fondatore dei CSI, a quindici anni dallo scioglimento della storica band post-punk italiana vorrebbe riunire i membri attorno a un nuovo progetto sul tema partigiano, condividendo pensieri e canzoni. Non una “reunion”, forse un nu...
Il film di Christian Labhart è dedicato al grande maestro Giovanni Segantini, uno dei maggiori pittori europei di fine Ottocento. "Giovanni Segantini - magia della luce" è un prezioso, appassionante e rigoroso ritratto del maestro di origini trentine: anarchico, emarginato, clandestino, Giovanni Segantini è riuscito a creare op...
"Il gesto delle mani" di Francesco Clerici è un documentario ipnotico e affascinante sul processo di lavorazione delle sculture in bronzo all'interno della storica Fonderia Artistica Battaglia di Milano. Dalla creazione dell'artista Velasco Vitali ai diversi passaggi di lavoro artigiano che servono per completare le opere, il film racconta c...

10 su 10