In motu gratia

di Andrea Zanoli

In una città del nord Italia, un gruppo di amici organizza la prima Olimpiade Mondiale della Graziella (Grazielliadi), la celebre bicicletta pieghevole degli anni ’60.
Dalla polvere delle cantine, dai parcheggi abbandonati, eredità arugginita di nonne e madri, riemerge un pezzo di storia dei pedali. Kshan, di 11 anni, ha ridipinto e fatto rivivere quella di sua nonna. Mouad e Aschar hanno innestato impianto stereo e volante in pelle sulla loro, come fosse una cabriolet di un videoclip hip-hop, mentre Zio Dennis e il “comitato scientifico”, testano sul campo le quattro discipline “olimpiche” tra una lucidatura di un parafango e un cambio di gomme nella loro ciclofficina in collina.
Un ironico video-monumento al fai-da-te delle due ruote.

Guarda in streaming / download
Compra il DVD

Paese: Italia
Anno: 2010
Durata: 40'
Formato: File HD, DVD
Lingua: italiano
Genere: documentario
Fotografia: Andrea Zanoli, Alberto Valtellina
Montaggio: Andrea Zanoli, Alberto Valtellina
Musica: Mr+Mrs Bananas, Distanti, Winstan, Dj Edo
Con: Stefano Zenoni, Lucia Molinari, Dennis Carrara, Roberto Dal Lago, Sandro Pani, Guido Callierotti, Andrea Caroli, Andrea Previtali, Bruno Gavazzeni, Anna Grassi, Francesca Panza, Davide Paolillo, Valentina Porta, Marcella Tassielli, Kshan Cresta, Divya Cresta, Daniele Taglietti, Paola Ghilardelli, Mara Calzi, Marta Facoetti, Elena Rizzoli, Dragana Kladarin, Emanuele Castelli, Mouad Bouhachem, Mohammad Khan Aschar

Festival: Via Emilia Doc Fest 2010, Sardinian Sustainability Film Festival 2010, Cinemambiente Torino 2011

Materiali stampa

     

       



acquista su:


In collaborazione con Laboratorio Gattoquadrato e Pedalopolis