26/07
21.30 | via Tasso, 4
mercoledì

Il piacere

Le Plaisir

di Max Ophüls

Le Plaisir è basato sulla trasposizione cinematografica di tre novelle di Guy de Maupassant: Le Masque, La Maison Tellier e Le Modèle. Gli episodi, due brevi e uno, quello centrale, più lungo, formano un affascinante trittico in cui i pannelli sono autonomi ma uniti da un senso di simmetria, dai richiami tra le sequenze e dalla voce narrante di Jean Servais. I tre racconti ci mostrano, come dice il narratore, tre aspetti che si confrontano con il piacere: l’amore, la purezza e la morte. Un’opera virtuosa, splendido esempio di come il cinema di Max Ophuls abbia una struttura solidissima, il cui asse portante è la passione del maestro per la letteratura e per il teatro, supportata da anni di studio.

Paese: Francia
Anno: 1952
Durata: 95'
Con: Gaby Morlay, Jean Gabin, Danielle Darrieux, Pierre Brasseur


In collaborazione con Bergamo Film Meeting Onlus
Ingresso unico: 5 € •• Ridotto: 4 €