La follia di Barbabl├╣

Bluebeard

di Edgar G. Ulmer

Un burattinaio, Gaston Morel, si innamora di una giovane modista, Lucille, a cui confessa di essere un maniaco omicida. La sua storia e il suo primo omicidio sono raccontati in un flashback: un tempo Morel faceva il pittore e si era innamorato di una modella che aveva salvato e poi preso a ispirazione per i suoi quadri, riscontrando anche un certo successo. Quando però la giovane aveva tradito l’immagine idealizzata che egli si era creata di lei, l’aveva uccisa. Quella era stata la prima di una lunga serie di vittime, tra le quali c’è anche la sorella di Lucille. Il finale è tragico.

Paese: Usa
Anno: 1944
Durata: 73'
Genere: fiction
Sceneggiatura: Pierre Gendron
Fotografia: Jockey A. Feindell
Montaggio: Carl Pierson
Musica: Leo Erdody
Con: John Carradine, Jean Parker, Nils Asther, Ludwig Stossel, George Pembroke
Produzione: PRC