25/04
21.00 | Auditorium Piazza della Libertà, Bergamo
martedì ingresso gratuito

Era notte a Roma

di Roberto Rossellini

Ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, nel periodo tra l’8 settembre 1943 e il giugno 1944, quando finalmente Roma viene liberata dall’esercito alleato, il film racconta una storia molto significativa della drammatica lotta di Resistenza partigiana contro l’oppressione nazifascista. Un soldato americano, uno inglese e uno russo riescono a evadere da un campo di prigionia. Una donna, che vive di borsa nera, li ospita nella soffitta di casa sua, ma i tre, non riuscendo a rimanere inattivi, si mettono in contatto con i partigiani. I loro movimenti non passano però inosservati e la donna, tradita da una spia, sarà arrestata.

In concorso al 13° Festival di Cannes (1960).

In collaborazione con Comune di Bergamo e Comitato Bergamasco Antifascista
Paese: Italia
Anno: 1960
Durata: 120'
Con: Paolo Stoppa, Enrico Maria Salerno, Leo Genn, Laura Betti, Sergio Fantoni



Ingresso libero